A pochi giorni dalle nozze, il fidanzato la lascia e, quindi, il suo matrimonio viene annullato. Lei, però, non vuole rinunciare all’emozione dell’abito bianco. Ed ecco cosa si inventa


 

Il giorno più bello della sua vita, o almeno quello che avrebbe dovuto diventarlo, si avvicinava sempre più. Ma proprio quando era ormai prossima a pronunciare il fatidico “sì”, questa sposa ha deciso di fare un passo indietro e annullare le nozze. Un momento difficile, una scelta davvero dura. Che però è riuscita a trasformare in un evento a sorpresa che l’ha resa una piccola celebrità.

(Continua a leggere dopo la foto)



Come riporta l’Huffington Post, infatti, Yiru Sun aveva prenotato insieme al fidanzato una sala nel lussuoso Harold Pratt House di New York, nell’Upper East Side. A due mesi dal matrimonio, però, rifiuta di firmare l’accordo prematrimoniale e cancella tutto. Eppure riesce lo stesso a non rinunciare all’abito bianco e al ricevimento.


 

“Avrei dovuto essere la sposa, ma tutto è stato annullato – si legge sul New York Post – Inizialmente mi sentivo frustrata, ma tre settimane dopo mi sono svegliata con questa idea”. Visto che aveva versato un deposito non rimborsabile di 8mila dollari, infatti, Yiru decide di investire i soldi in una festa per sessanta bambini newyorkesi in difficoltà e le loro famiglie, contattati con l’aiuto di un’associazione di beneficenza.


I piccoli si sono così ritrovati catapultati in una realtà e in un lusso che prima avevano solo potuto immaginare. “Non posso essere la principessa del mio matrimonio, ma posso dare ai bambini una favola”, ha detto al New York Post, mentre i più piccoli si aggiravano nella sala con in mano palloncini e ghiaccioli, per un giorno lontani dalle difficoltà quotidiane.

 

Un matrimonio perfetto con un corpo perfetto: era il sogno di Chantelle. Così, quando il fidanzato le chiede di sposarlo, si sottopone a un intervento chirurgico per dimagrire: ecco com’è diventata dopo aver perso 50 chili