Non dorme per 6 anni ed è costretto ad andare in giro con dei calzini sulle mani per sopravvivere all’eczema che gli rende la vita un incubo. La tortura di questo bimbo, però, finisce quando sua mamma trova in rete la medicina perfetta


 

I primi sei anni della sua vita li ha trascorsi senza riuscire praticamente a dormire. Colpa di un eczema così sviluppato da non fargli chiudere occhio per il dolore. Sembrava prigioniero di un incubo dal quale non c’era via di fuga. E invece, è bastata una miracolosa crema scoperta per caso su Facebook a cambiare le cose.

(Continua a leggere dopo la foto)



A raccontare la storia di Tyler Saunder, 6 anni, è la testa inglese Mirror. I primi sintomi di infiammazione si erano manifestati già a 8 mesi dalla nascita, ma la madre Debbie spiega che mai avrebbe pensato di trovarsi di fronte, col passare del tempo, una situazione simile. La donna a cercato ogni possibile soluzione per aiutarlo, finché un bel giorno, sui social network, non si è imbattuta in un dermatologo sudafricano.


 

E così Tyler, che nel frattempo era costretto ad andare in giro con dei calzini a coprirgli le mani per evitare che si grattasse con violenza, è riuscito a guarire. Merito di una pomata fatta con crema idratante, steroidi e antibiotici. Il bimbo ha iniziato a utilizzarla nel settembre 2015 e, incredibilmente, a novembre non c’era già più traccia dell’eczema.


Ora Tyler, che prima faticava addirittura a camminare a causa della violenta irritazione, ha potuto coronare il suo sogno: ballare. “Ogni volta che sale sul palco e inizia a muoversi – racconta Debbie – mi commuovo pensando ai giorni terribili che ha dovuto affrontare, al dolore, ai pianti. Non riesco quasi a credere che finalmente sia tutto alle spalle”.

 

I medici le prescrivono una semplice terapia per l’eczema poi, a distanza di 27 anni, succede qualcosa di inimmaginabile. Guardate come è ridotta oggi la pelle di Laura