Da quando sono nate condividono lo stesso corpo. E, con gli anni, sono diventate affiatatissime. La vita delle gemelle siamesi (ormai le più famose del web) è molto complicata…


 

Si chiamano Pin e Pan e sono sorelle siamesi. Da quando sono nate, ognuno delle due ha la propria testa, il proprio torso, le proprie braccia. Ma si trovano ad avere le gambe in comune. Un caso incredibile che arriva dalla Tailandia e che ha finito per commuovere il web. Sì, perché di essere separati queste bambine non vogliono proprio saperne.

(Continua a leggere dopo la foto)



Come scrive la testata inglese Mirror, Pin e Pan hanno sette anni e sono un caso unico al mondo: ognuna di loro controlla una singola gamba. Col tempo, però, hanno imparato a camminare, vestirsi e anche guidare il triciclo come fossero un’unica persona. Vivono a “Gli altri alunni pensavano che Pin e Pan fossero diverse – racconta un’insegnante – ma poi hanno imparato ad accettarle e hanno smesso di farsi domande”.


I gemelli siamesi sono molto rari al monto: più o meno un caso ogni 2 milioni e mezzo di nascite. “La prima volta che le ho viste per me è stato uno choc – racconta la nonna – la madre era in lacrime, disperata. Ma nel giro di pochi mesi tutti abbiamo iniziato ad amare le due bimbe”.


 

I dottori si dicono ora pronti a separarle con un’operazione, ma le due non vogliono rinunciare a vivere insieme. E i parenti, al momento, sembrano essersi rassegnati a rispettare la loro volontà, lasciando Pin e Pan libere di condividere, almeno in parte, lo stesso corpo.

 

Gemelle siamesi separate per legge, parla la bambina che si salvò: “Chiedo aiuto a mia sorella”