Viene lasciata dal marito ma non accetta che la loro storia possa essere finita e che lui si sia rifatto una vita. Allora decide di vendicarsi. Ma lo fa in un modo davvero terribile. Ecco come…


 

Non riusciva ad accettare il fatto che il suo uomo l’avesse lasciate e si fosse fatto una nuova vita con un’altra fidanzata. Allora ha deciso di vendicarsi ma lo ha fatto in un modo davvero terribile. Era molto gelosa, Kerry Elvin, 24 anni, una ragazza inglese che ha dato vita a una vera e propria guerra dei media per farla ”pagare” al suo ex ragazzo. Ha deciso di inviargli le foto della figlioletta di 6 mesi con la didascalia ”morta” sotto. La storia è stata raccontata dal Sun.

(Continua a leggere dopo la foto)








La mamma 24enne non avrebbe accettato la separazione dal suo compagno e ancora meno il fatto che lui avesse una fidanzata. E allora ha deciso di vendicarsi ma ha scelto un modo crudele e pericoloso. Ha sfruttato la bimba di soli 6 mesi. Kerry ha inviato diverse foto della bimba con la scritta ”morte”, scatti in cui la bambina aveva della carta igienica in bocca accompagnate da orribili frasi come “spero ci sarete al suo funerale”. Parole terribili che hanno insospettato non poco l’uomo. Secondo quanto dichiara il Sun il compagno, spaventato, ha così deciso di denunciarla e ora la donna è stata condannata a 12 mesi di carcere. Kerry è poi stata considerata vulnerabile e incapace di badare a sé, motivo per cui dovrà seguire anche un programma di riabilitazione. La piccola, invece, è stata data in affidamento. Una storia tremenda che avrebbe anche potuto avere un finale diverso. E invece adesso la donna avrà tutto il tempo per ritrovare l’equilibrio che ha perso mentre per la bambina inizierà il periodo dell’affidamento.

 

Bella, vero? Troppo per il suo fidanzato, accecato dalla gelosia. Lei pubblica una foto sui social e lui perde la testa: la bacia con l’inganno e… Guardate come l’ha ridotta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it