Torna a casa e sorprende il marito davanti a un film porno, la donna va su tutte le furie e scopre che l’uomo ha una vera e propria videoteca fornitissima. Ma quello che succede subito dopo è assurdo vi lascerà a bocca aperta, i motivi poi… allucinanti!


Alla base di tutto sembra esserci il poco sesso che c’era tra i due coniugi. E dire poco è un eufemismo, i due non si toccavano da almeno 10 anni, ha raccontato poi la donna. La goccia che ha fatto traboccare il vaso però è stata la scoperta della donna di una vera e propria collezione di film per adulti appartenenti al marito. Questa è l’incredibile storia (ma di certo non unica) di Lynda Holmes, 70enne di Oswaldtwistle, nel Regno Unito, che ha perso le staffe dopo aver sorpreso il marito mentre guardava dei film porno, scoprendo che ne possedeva una vera e propria collezione.

(continua dopo la foto)



La donna lo avrebbe colpito in testa aggiungendo: “Non mi hai toccato per dieci anni, come osi ora guardare quella roba”. Il coniuge 78enne è riuscito a salvarsi dopo essere sceso in strada e aver chiesto aiuto ai passanti che hanno prestato i primi soccorsi. Secondo quanto riporta Metro l’uomo avrebbe provato a raccontare quanto accaduto: “Ha scoperto i miei film porno, prima ha cercato di sbarazzarsi dei dvd quindi mi ha aggredito. Sembrava impazzita”, ha detto. ora la donna è stata arrestata ma non è sembrata affatto pentita di quanto accaduto, dicendosi, anzi, dispiaciuta per non essere riuscita a uccidere il marito. Ora dovrà scontare una pena detentiva di 10 mesi. Una vicenda davvero assurda.

 

“Ma con tutti questi sponsor, 2 euro per tuo figlio non li trovi?”. La guerra dei due coniugi vip (e tanto discussi) finisce sui social. Di nuovo ai ferri corti?