Dopo aver partorito i suoi bimbi, si vede grassa e brutta così, invece di mettersi a dieta, prova quella “sostanza speciale” che promette di far perdere peso in poco tempo e senza fatica. Una notte, però, suo padre si accorge della sconvolgente verità…


 

Una giovane mamma è morta dopo aver assunto una sostanza illegale chiamata “Meow meow”, una nuova droga sintetica che “aiuterebbe” a perdere peso. Kristy Hughes, 26 anni, ha acquistato 4 bustine di “mefedrone” (questo il nome vero della sostanza) e le ha prese per la prima volta prima di andare a dormire. Ma poco dopo suo padre l’ha trovata in forti crisi di panico nel bel mezzo della notte e lei gli ha confessato di aver assunto la droga, anche conosciuta come M-Cat. Kevin Hughes, 58 anni e padre della ragazza, ha raccontato poi la tragedia…

(Continua a leggere dopo la foto)



“Sudava tantissimo e diceva che la testa le stava scoppiando. Io le ho chiesto che cosa avesse preso e lei mi ha risposto ‘meow meow’. Poi mi ha chiesto scusa promettendomi che non l’avrebbe più fatto e che avrei dovuto badare io ai suoi figli perché lei stava morendo”. Kristy poi è collassata con un arresto cardiaco, ed è morta due giorni dopo. Alla sua morte gli organi sono stati donati e hanno salvato la vita a ben sei persone bisognose di trapianto.

(Continua a leggere dopo la foto)


E pensare che tutto è nato dal momento in cui su internet le era stato detto di essere grassa. I suoi genitori raccontato che fosse ingrassata (ovviamente) dopo aver avuto i suoi due figli Harvey, 3 anni, e Alfie, 18 mesi. La sera della tragedia era uscita per prendere del take-away dal cinese per lei e per i suoi genitori, ma lei rifiutò di mangiare. La sera alle 10, ultimo momento in cui il padre l’ha sentita per telefono, stava andando a comprare le sigarette. Ma nella strada la ragazza ha incontrato uno spacciatore e ha comprato le 4 bustine di droga.  Quando è tornata a casa le ha prese e il resto lo abbiamo già raccontato… Il padre, Kevin, racconta di averle poi dato l’ultimo bacio in ospedale. “È stato un vero choc sapere che avesse assunto droghe. Non era una drogata, aveva preso quelle sostanze pensando l’aiutassero a dimagrire. Poi facendo una ricerca ho scoperto che è una droga che usano molto i ragazzi durante i party. Ho perso mia figlia per la sua ossessione di perdere peso. È devastante. Spero solo che nessun’altra famiglia viva quel che ho vissuto io. Questa maledetta droga ha privato me di mia figlia e ha tolto una madre a due bambini”.

 

 

“Droga e autoerotismo” Lapo Elkann ricattato ancora una volta