Sconfitta dalla malattia a 31 anni, prima di morire realizza un sogno: “Era il suo ultimo desiderio”


Si è spenta pochi giorni fa circondata dall’amore della sua famiglia Kaylea Callacher, 31enne britannica a cui un anno fa era stato diagnosticato un cancro all’intestino al quarto stadio. La sua storia ha commosso tutto il Regno Unito perché nonostante non sia riuscita a sconfiggere quel male terribile che l’aveva colpita, dopo aver ricevuto il verdetto peggiore dai medici – e cioè che non sarebbe sopravvissuta a lungo – prima di andarsene per sempre è riuscita a coronare il suo sogno.

“Era il suo ultimo desiderio”, ha poi rivelato la sorella. Il dolore, le cure e i trattamenti a cui si stava sottoponendo, non hanno impedito a Kaylea di sposare l’amore della sua vita e il padre dei suoi figli con una cerimonia da favola. Originaria di Orrell Park, Liverpool, questa giovane mamma aveva iniziato a lamentare dolori di stomaco già nel 2013 ma le era stato detto che non aveva niente di grave, ricostruisce il Mirror. (Continua dopo la foto)



A gennaio 2018, poi, la scoperta di essere gravemente malata: Kaylea aveva un cancro all’intestino al quarto stadio che si era già diffuso al fegato. La 31enne, mamma di due bambini piccoli di 1 e 4 anni, ha iniziato a combattere con tutte le sue forze per vincere la malattia. Si è sottoposta a una delicata operazione chirurgica per rimuovere parte dell’intestino e parte del fegato e a estenuanti sedute di chemioterapia tre volte a settimana per mesi. (Continua dopo la foto)




Nonostante i trattamenti, però, il cancro non le dava tregua e a novembre scorso, con l’aggravarsi delle sue condizioni, i medici hanno azzerato ogni sua speranza di farcela: non sarebbe vissuta ancora a lungo. Quindi la decisione di esaudire un ultimo desiderio, quello di sposare Mark McCole, il compagno con cui stava insieme da 13 anni e il padre dei suoi bambini. Hanno festeggiato il Natale in anticipo e poi ci sono state le nozze che entrambi volevano da tanto tempo. (Continua dopo le foto)

 


“I medici mi hanno detto di fare ciò che volevo fare e ora potrò fare entrambe le cose, passare il Natale con la mia famiglia e sposare Mark”, diceva Kaylea che, riporta sempre il Mirror, voleva sposarsi prima di morire anche perché così avrebbe avuto lo stesso cognome dei suoi figli. “Il matrimonio è stato il suo ultimo desiderio – ha raccontato la sorella della 31enne alla stampa locale – Poi se ne è andata, circondata da tutti noi, mentre dormiva. Ha dovuto far crescere le sue ali e dirigersi verso il paradiso. Ho perso la mia migliore amica e una grande combattente che mai si è arresa davanti alle difficoltà della malattia”.

Marianna, 26 anni, malata. La sua vita sembra segnata, ma attenti al gesto del padre