“Il mio futuro marito era fuori con gli amici. Io non ho resistito…”. L’incredibile confessione della professoressa prossima alle nozze. E per lei è finita davvero male


 

Il futuro marito, a pochi giorni dalle nozze, era all’addio al celibato per festeggiare con gli amici l’imminente matrimonio. Lei, nel frattempo, in un motel a fare sesso con un alunno. Una storica incredibile che ha subito fatto il giro del web: protagonista una professoressa inglese di un liceo del Wisconsin.

(Continua a leggere dopo la foto)



“Ti amo”, “Sono terribilmente attratta da te”. Questi sono solo alcuni degli sms hot che Sara Domres, l’insegnante, aveva inviato al suo amante, un ragazzo di soli 16 anni, che frequentava una delle classi in cui insegnava la donna, con il quale sarebbe andata a letto per almeno nove mesi.

La docente è ora accusata di violenza sessuale nei confronti di minori e rischia fino a 12 anni di carcere. Ma sul caso il pubblico inglese si è spaccato a metà: da quanto emerso durante il dibattimento, infatti, pare che Sara fosse davvero innamorata del ragazzo, nonostante la differenza d’età. Al punto da trascorrere con lui la vigilia delle nozze, in un motel.


Nel corso del processo è emerso che i due avrebbero avuto almeno quindici rapporti sessuali nonché una fitta corrispondenza tramite sms. Sara gli scriveva messaggi del tipo: “Ti amo troppo piccolo e ti amerò sempre. Sei una persona straordinaria, per me significhi il mondo intero”. A volte i messaggi di Sara erano conditi da espliciti riferimenti sessuali, in altre occasioni chiedeva esplicitamente degli incontri.

 

“Mia moglie è scappata con l’insegnante di salsa, aiutatemi a riportarla a casa”