Ogni volta che si scatta un selfie, finisce per odiare il suo viso che vede pieno di difetti. Così decide di cambiare per sempre. Dopo una serie di operazioni, ecco com’è diventata questa ragazza


 

Aveva provato tutte le pose possibili e immaginabili, senza però ottenere risultati. I selfie che scattava non le piacevano, non era soddisfatta del suo naso, delle sue labbra. E così, invece di mettere mano a Photoshop, ecco la drastica soluzione scelta da questa ragazza: operarsi per plasmare il suo viso a piacimento e ottenere finalmente scatti soddisfacenti da mostrare ad amici e parenti.

(Continua a leggere dopo la foto)







 

Protagonista di questa incredibile vicenda raccontata dal tabloid inglese Mirror è una 28enne londinese di nome Shelley Skinns, che ha affrontato una serie di interventi per ottenere naso e mento nuovi di zecca al costo di circa 10mila euro. Il tutto dopo che già due anni fa aveva messo mano al portafoglio per una piccola operazione agli occhi, onde evitare di dover indossare gli occhiali: cifra, stavolta, intorno ai 5000 euro.




 

L’ossessione di Shelley era iniziata a 16 anni, quando aveva creato il suo account Facebook. Le immagini n cui la taggavano i compagni di scuola le sembravano terribili, causa anche un naso rotto a otto anni e che secondo lei la rendeva brutta e poco fotogenica. Ora, però, è al settimo cielo. “Ero così disperata – racconta – non riuscivo a guardarmi negli scatti degli altri, avevo iniziato a odiare il mio aspetto. Così ho preso la fatidica decisione di trasformare la mia faccia, e ora mi sento finalmente a mio agio. Una sensazione incredibile. Non dovermi più vergognare davanti a un obiettivo è un sogno che si realizza”.

 

“Come ho fatto a scattarmi questo selfie?”, l’indovinello tecnologico sta facendo impazzire il web: guardate come ci è riuscito (nessun trucco, è stato davvero un genio!)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it