“Guardate”. Il regalo di Natale dell’alunna alla maestra. Ecco perché è così speciale. La più bella storia di Natale che sentirete oggi


Forse il significato del Natale, in fondo, è questa storia che vi stiamo per raccontare. La protagonista si chiama Rachel Uretsky-Pratt e fa l’insegnante alle scuole elementari “Amistad” di Washington. Solo qualche giorno fa, durante l’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie, ha ricevuto un dono commovente da parte di una bambina che non aveva molto da dare. La piccola, come riporta l’Independent, ha raccolto i marshmallows della sua colazione gratuita e li ha regalati alla maestra.

Rachel ha poi condiviso uno scatto del regalo su Facebook scrivendo: “Oggi è stato l’ultimo giorno prima della pausa invernale, avremo due settimane di riposo per stare con le nostre famiglie e le persone care e poi torneremo a scuola nel 2019. Ho ricevuto dei cioccolatini, delle dolci note scritte a mano, dei gioielli, ma questi marshmallows di Lucky Charm mi hanno colpito di più. Vedete, il 100% degli alunni della mia scuola ha il pranzo gratis o a prezzo ridotto”. (Continua dopo la foto)






“Questa ragazzina – continua -voleva farmi un regalo, ma non aveva niente da dare. Così, piuttosto che non darmi nulla, questa studentessa ha aperto la sua colazione di cereali stamattina e ha preso ogni marshmallow dalla sua confezione per metterlo in un sacchetto per me. Sii grato per ciò che hai e ciò che gli altri ti danno. Tutto proviene veramente dalle parti più profonde del loro cuore. Buone vacanze”. (Continua dopo la foto)






Il post è diventato virale, con oltre 117.000 condivisioni e 347.000 like. In migliaia hanno espresso commozione per questo gesto semplice e affettuoso. “Questa bambina non può avere denaro o molti beni materiali, ma ha un cuore d’oro e ingegno, le vere fonti di luce nel mondo!”, è stato il commento di un utente. Questo è il senso del Natale, credenti o no, poco conta, è un momento di solidarietà, di vicinanza e di amore. (Continua dopo la foto)



 


La festa della famiglia la chiama qualcuno, un evento in cui ognuno di noi non deve far altro che ascoltare il proprio cuore e godersi quel poco che ha, a dispetto di coloro che hanno tutto ma che non sapranno mai cosa significa ricevere marshmallows riciclati da una bambina che non ha niente. Buon Natale!

Ti potrebbe anche interessare: Auguri di Natale 2018 su WhatsApp, le frasi e le immagini imperdibili per tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it