Latsamy McAdoo, sale sull’aereo per Miami e si accorge di essere l’unica passeggera


L’esperienza di Latsamy McAdoo, una giovane residente Miami, ha dell’incredibile. La storia è stata raccontata dalla giovane sui suoi canali social e in breve tempo la sua storia ha fatto il giro del web. Il suo obiettivo era quello di raggiungere la Thailandia, dove si trova una parte del suo nucleo familiare.

Ma, con ogni probabilità, la protagonista di questa storia non si sarebbe mai sognata di poter trascorrere l’intera tratta all’interno dell’aereo in assoluta solitudine. Certo, vanno escluso i piloti e il personale di volo, che erano regolarmente presenti, ma quella che ha vissuto Latsamy McAdoo è un’esperienza davvero incredibile. Quando Latsamy McAdoo si è imbarcata su un volo della Bangkok Airways si è accorta di essere l’unica passeggera. Latsamy, che ha una parte della famiglia in Thailandia, prende sempre lo stesso volo che però questa solitamente è pieno. (Continua a leggere dopo la foto)




Questa volta però si è potuta godere tutto l’aereo, e ha condiviso i video sulla sua pagina Instagram. ”È stato divertente ed eccitante – ha scritto – mi hanno lasciata correre e ballare su e giù per l’aereo. Poi purtroppo sono arrivate le turbolenze e ho pensato che fosse giunta la mia ora”. Senza farsi prendere dal panico, la ragazza statunitense, quasi come fosse una vera e propria reporter, ha testimoniato lo scenario dell’aereo sul social network citato. (Continua a leggere dopo la foto)



Qualcuno, magari, avrebbe potuto essere investito dal panico e avrebbe potuto percepire una sensazione di vuoto attorno. Ma Latsamy McAdoo sembrerebbe aver vissuto questa situazione con una certa dose di spensieratezza. Almeno fino all’arrivo di qualche imprevisto: “È stato divertente ed eccitante – ha fatto sapere, come si legge su IlMessaggero – mi hanno lasciata correre e ballare su e giù per l’aereo. Poi purtroppo sono arrivate le turbolenze e ho pensato che fosse giunta la mia ora…”. Tutto è bene, insomma, quel che finisce bene. Anche su un aereo con un solo passeggero. (Continua a leggere dopo la foto)


 


Il precedente. Da Cleveland a New York completamente da solo. Il volo di Chris O’ Leary resterà indimenticabile per esser stato l’unico passeggero a bordo. In seguito a diverse cancellazioni dovute a problemi metereologici il ragazzo di Brooklyn si è visto proiettato in un aereo tutto per sé. Un’esperienza che non ha potuto non condividere su twitter, pubblicando la foto che lo immortala sorridente in piena solitudine in mezzo alle poltrone vuote della classe business del volo della Delta Air.

“Ragazzi, che paura”. Incidente in aereo, l’amatissimo rapper riprende tutto. Il video di quei drammatici momenti