Esce con gli amici per una serata di sballo e alcol. Ma esagera e al risveglio… ecco dove si ritrova! Una storia incredibile degna di “Una notte da leoni”


 

Cosa c’è di meglio, in una grigia e triste serata, che uscire di casa per andarsi a fare qualche bevuta con gli amici e trascorrere un paio d’ore di divertimento in compagnia altrui? Niente, verrebbe da dire. L’importante però, come in tutte le cose, è non esagerare. Il rischio, altrimenti, è quello di finire come questo ragazzo, che ha raccontato sui social network una serie di disavventure degne di un film comico.

(Continua a leggere dopo la foto)








Come racconta la testata inglese Metro, infatti, il buon Alex Caviel, un ragazzo di 21 anni che vive nell’Essex, nell’est dell’Inghilterra, si è svegliato di colpo accorgendosi di essere in Spagna, per la precisione a Barcellona. E con un conto in banca decisamente più povero rispetto a poche ore prima. Tutta colpa dei bagordi notturni insieme a un coetaneo: “Non sono un ubriacone. Ma stavolta ho proprio esagerato”.

Il giovane ricorda vagamente di aver perso di vista il resto del gruppo, di essere andato in cerca di un fast food in cui rifocillarsi e cercare di smaltire la sbronza e di aver visto passare un autobus all’aeroporto. “Evidentemente devo aver pensato che fosse l’occasione giusta per un bel viaggio”. Così, armato soltanto di occhiali da sole, caricabatterie e dei vesti che aveva addosso, si è imbarcato alla volta della Catalogna.





 

“Quando mi sono svegliato ho pensato: che bello, ho sognato di volare a Barcellona. Poi mi sono guardato attorno e ho capito che invece era tutto vero”. Alex non si è però spaventato troppo, e anzi ha deciso di approfittare dell’incidente per esplorare un po’ la città. Alla fine, dopo aver visitato alcune attrazioni, è tornato a casa. “Per fortuna i miei genitori l’hanno presa bene, hanno trovato il tutto divertente”. Bilancio totale? Oltre 1.200 euro volatilizzati in poche ore. Tutto sommato, però, poteva andare parecchio peggio.

 

Altro che “Una notte da leoni”: beve troppo a Capodanno e al mattino… un risveglio davvero indimenticabile

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it