Lei è bellissima ed è una ballerina professionista. Ma la sua è una storia davvero unica: dalla tragedia alla luce. Già, infatti non indovinerete mai perché è così speciale (pronti a commuovervi)


 

La storia di Mel Reis ci stringe il cuore. Lei è una ballerina 31enne brasiliana: coltivava il sogno di diventare professionista ma, improvvisamente, un incidente le ha tolto l’uso della gamba e i suoi sogni sono finiti nel cassetto. Si trovava ad attraversa un incrocio a piedi a San Paolo, quando due auto si sono scontrate e nell’impatto la sua gamba è stata schiacciata ed ha avuto la peggio.

(Continua a leggere dopo la foto)







Ha trascorso quattro mesi in ospedale e ha subìto 30 interventi chirurgici estenuanti per cercare di salvare l’arto, ma i medici alla fine hanno deciso di amputare la parte inferiore della gamba sinistra nel 2014. Credeva che non sarebbe mai più riuscita a danzare: era la sua più grande passione. Ma il dottor Jose Andre Carvalho le ha mostrato una luce nel buio della depressione, costruendo per lei una protesi speciale che le ha permesso di tornare a ballare: “Non ci sono ballerine che in passato hanno usato una protesi per ballare – ha ammesso il medico – ma l’importante è mantenere l’equilibrio”.

 

 

“Sogno di ballare con Roberto Bolle”. Lo hanno detto in tanti, ma stavolta la richiesta arriva da un ragazzo davvero speciale. La sua storia sta commuovendo il web…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it