Oltre 38mila euro in poco tempo. Tanto è riuscita a guadagnare Laura, che ha solo 21 anni. No, nessuna intuizione ”geniale”, ci è riuscita grazie a un’idea che sarebbe potuta venire a chiunque


 

Ha solo 21 anni ma è riuscita a guadagnare oltre 38mila euro nel giro di 4 anni. Come ci è riuscita? No, nessuna intuizione geniale, ha solo fatto una cosa che possiamo fare tutti, ora vi raccontiamo la storia di Laura Rose.

(Continua a leggere dopo la foto)








Ha semplicemente messo in vendita su eBay i suoi abiti usati. Ed è proprio la giovane a raccontare ai media inglesi la sua storia e a fornire una serie di consigli a chi ha intenzione di fare affari con l’usato. È iniziato tutto, spiega Laura ai media, quando ha aperto il suo armadio per cercare abiti che non utilizzava più. Poi, dal momento che gli affari stavano andavano bene, ha proseguito vendendo anche i vecchi vestiti di amici e conoscenti. ”Ho iniziato con una piccola cifra pari a circa 25 euro – dice Laura, che quanto ha messo in vendita i suoi primi abiti era ancora una studentessa del liceo – e poi sono diventata dipendente. Ho dato via tutti i miei vecchi abiti, sono dimagrita molto e quindi ne avevo tanti, poi sono passata a svuotare gli armadi di vicini, amici e parenti qui a Dartford nel Kent”.

E grazie alle aste online sul famoso sito eBay e alla sua costanza, Laura ha rivelato di aver guadagnato una gran bella somma. Così si è iscritta alla facoltà di Economia e Commercio all’università e ha anche iniziato a dare consigli su come fare affari con l’usato. I soldi guadagnati poi, ovvio, li ha anche investiti, regalandosi parecchi viaggi lussuosi in tutto il mondo.

 

(Continua a leggere dopo la foto)





Per chi è rimasto incuriosito e affascinato dalla sua storia e vuole buttarsi in questa esperienza, ecco qualche consiglio fornito dalla stessa Laura:

1) Far partire l’asta online con un prezzo basso per spingere così i potenziali clienti a rilanciare

2) Non presentare mai vestiti in pessime condizioni perché si rischia un feedback negativo che potrebbe quindi scoraggiare altri potenziali clienti

3) La descrizione del capo in vendita deve essere più dettagliata possibile in modo da invogliare i potenziali acquirenti

4) È importante indossare l’abito in vendita e poi pubblicare anche la foto per mostrare la vestibilità

5) Le foto devono essere scattate con una bella luce e con uno sfondo monocolore in modo da mettere in risalto le caratteristiche dal capo

6) Postare l’annuncio su eBay durante l’orario di ufficio

 

Apri l’armadio e non trovi nulla da mettere ed è anche l’ora di fare il cambio di stagione. Niente panico: bastano 6 mosse per organizzare lo spazio e fare ordine. Provare subito!

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it