A 27 anni ha fatto una scelta di vita ‘particolare’ che sta innescando forti polemiche. Ecco cosa fa per mantenersi


 

Ha 27 anni ed è una premurosa mamma di due bambini. Al punto da pensare di sfruttare questa sua attitudine a suo favore. E così Lacey Dangerstone, 27 anni da Fort Worth, in Texas, ha cominciato ad allattare al seno anche i bambini di altre donne subito dopo la nascita della sua prima figlia, Luna, avvenuta nel 2012.

(Continua a leggere dopo la foto)



Quando si cimentò per la prima volta in questa singolare “professione”, scelse il figlio di un’amica della sorella che doveva andare via per il weekend insieme al papà senza avere la possibilità di portare con sé il piccolo. Da quel giorno, il tutto si è trasformato in un’abitudine, arrivando ad allattare al seno 12 bimbi non suoi. “Un’ esperienza dolce – la descrive lei sulle pagine del tabloid inglese Daily Mail – Do da mangiare a Luna e poi all’altro bambino, la mia produzione di latte è aumentata in modo naturale. Con il mio lavoro aiuto le donne a tornare alle loro abitudini quotidiane”.

Un’idea nata dopo che sua mamma le ha raccontato che, per motivi lavorativi, era stata costretta ad assumere una babysitter che allattava anche al seno. E così non si è tirata indietro, anche se non mancano le critiche arrivate da utenti che, letta la sua storia, non hanno esitato a definire la cosa “pericolosa” oltre che “disgustosa”.


 

Lei ha risposto che è assolutamente naturale e che non c’è pericolo che il piccolo perda il suo rapporto esclusivo con la vera mamma. Il tutto raccontato minuziosamente da un blog di successo, dove Lacey spiega che nutrire il bambino in modo naturale fa bene alla sua salute e dovrebbe essere fatto per almeno 6 mesi dopo la sua nascita.

 

Allatta due bimbi contemporaneamente (il suo e quello di un’amica) e posta la sua “strana” esperienza sui social. Ma viene sommersa da pesanti critiche. Secondo voi chi ha ragione? Clicca per vedere la foto intera