Da piccola era oggetto degli insulti dei suoi compagni di scuola. Per anni ha dovuto subire pesanti atti di bullismo. Ora si è presa la sua rivincita. La sua trasformazione lascia tutti a bocca aperta


 

La storia di Ellisse Alcala-Garrison, una ragazza inglese di 18 anni, ha commosso migliaia di persone: da piccola quando andava a scuola veniva continuamente derisa dai bulli. Per anni è stata costretta a subire insulti per il colore della sua pelle: ma è riuscita a non deprimersi. Pochi giorni fa si è presa la sua rivincita: concorso di bellezza che, spera, le spalancherà le porte di un futuro radioso: quello che molto probabilmente non avranno mai coloro che a lungo hanno cercato di umiliarla. Ellisse ha trascorso anni terribili:è stata costretta a cambiare scuola ben tre volte e in un’occasione i genitori decisero di trasferirsi temporaneamente in Spagna.

(Continua a leggere dopo la foto)








I suoi compagni di classe infatti si divertivano a insultarla e commettere su di lei abusi e violenze. In un’occasione venne fatta cadere dal letto a castello, altre volte è stata picchiata. I video venivano poi puntualmente riversati su Facebook. Ellisse Alcala-Garrison poteva arrendersi a quelle angherie: poteva, come accaduto spesso a molte sue coetanee, piombare nella depressione e nell’isolamento. Invece ha reagito: ha alimentato giorno dopo giorno il suo sogno di partecipare a un concorso di bellezza ed è riuscita a battere oltre 800 sue coetanee per raggiungere le finali di Miss Inghilterra. Chi sarà la più bella del paese verrà decretato il 20 marzo e tra le 30 che si contenderanno la vittoria ci sarà anche lei. Non male, dopo una vita di umiliazioni.

 

Ha deciso di farsi questo tatuaggio e di condividere la foto sui social. Non è un semplice vezzo ma ha un significato molto particolare. E lo scatto fa il giro del web

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it