Le hanno diagnosticato un cancro in fase terminale. Ma questa donna non si è arresa. Ha continuato a combattere, ha stilato la lista dei desideri ed è riuscita a realizzarne uno speciale. Ecco di che si tratta…


 

Le fu diagnosticato un cancro due anni fa. Quella notizia ha sconvolto la vita di Natalie Adams, mamma single di un bimbo di nemmeno due anni. Tuttavia la donna decise di non arrendersi e stilò una lista dei desideri che avrebbe voluto realizzare prima di morire. Tra questi, uno in particolare era il più sentito: sposarsi all’altare con il vestito bianco. E Natalie quel sogno è riuscita a realizzarlo: ha organizzato una bellissima e sentita cerimonia nella chiesetta del suo paese nel Regno Unito. E lo sposo? Lo sposo non c’era, ma nessuno ha sentito la sua mancanza.

(Continua a leggere dopo la foto)







”Ho sempre voluto sposarmi. Perché avrei dovuto rinunciare al mio sogno solo perché non ho uno sposo? Abbiamo deciso che questo giorno dovesse essere una ‘celebrazione di me stessa’ e così ho indossato un vestito bianco e ho camminato vicino a mio figlio Riley che faceva il paggetto”, ha raccontato Natalie al magazine That’s Life. Con lei c’erano tutti i suoi amici e le persone che le sono più care, che a sua insaputa avevano decorato la chiesa per rendere quel giorno ancora più speciale. ”Non abbiamo mai parlato del cancro, non merita di essere parte di questa mia celebrazione”, ha detto Natalie. Da quando i medici le hanno diagnosticato il cancro, Natalie non si è fermata e ha cercato di raggiungere tutti gli obiettivi che si era prefissata: pilotare un elicottero, correre in un’auto NASCAR e infine sposarsi. Ma il suo desiderio più grande è quello di resistere fino a che Riley avrà compiuto due anni. ”Gli ho già comprato il regalo per quando avrà 21 anni – una medaglietta di San Cristoforo per vegliare su di lui”, ha rivelato. Natalie sta lasciando per lui diari, foto e lettere che il piccolo Riley potrà scoprire quando sarà più grande e conoscere davvero quella mamma che il cancro gli strapperà via troppo presto.

 

Finge di avere un cancro per farsi prestare dei soldi dal suo fidanzato. Lui non ci pensa due volte, ma alla fine scopre la verità: quella somma le serviva per tutt’altro…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it