Esce a fare due passi e si trova di fronte un leone feroce. E non nella lontana savana, ma in Italia. Poi, però, ecco il colpo di scena inaspettato…


 

Esce di casa per andare a fare una passeggiata ma, quando rientra, ecco che si trova di fronte uno spettacolo terribile e davvero imprevisto: un leone che le ruggisce contro, pronta ad aggredirla. Parliamo della lontana savana? Macché, dei campi di Sommacampagna, in provincia di Verona.

(Continua a leggere dopo la foto)



A lanciare l’allarme è stata una ragazza, spaventatissima, che si è data alla fuga precipitosa dopo essersi trovata faccia a faccia con l’animale. Il tutto accade intorno alle 23. Sul posto indicato dalla giovane giungono immediatamente una pattuglia dei carabinieri della locale stazione e gli uomini della Guardia Forestale. Ma del grosso carnivoro non ci sono tracce.

A raccontare la storia è la testa online L’Arena. Dopo l’avvistamento, vengono subito allertati i responsabili del Parco Natura Viva di Pastrengo. Il sospetto, infatti, è che uno degli animali che vi sono ospitati si sia allontanato. Ma al Parco tutti i felini rispondono all’appello e nei dintorni non ci sono circhi.

La grottesca verità emerge al termine della concitata serata. A causare l’allarme era stato lo scherzo di cattivo gusto di qualcuno che aveva messo una parrucca a un incolpevole cane.

Che ti succede Gemelli? Non sembri tu, ritrova te stesso. Leone, l’amore oggi è tutto un groviglio di passione: ecco l’oroscopo