Stanca di portare tutto quel peso addosso decide di mettersi a dieta: la sua pelle cede e il suo seno ”crolla” fino all’ombelico. Oggi, dopo un lungo percorso, Lindsay è irriconoscibile


 

Ha deciso di mettersi a  dieta perché non riusciva a sopportare il peso che era costretta a portarsi addosso. Così Lindsey Adams, una 29enne di Chicago, qualche anno fa ha deciso di dire addio a pasti ipercalorici. La sua storia è fatta di volontà, perché la giovane, in soli due anni e mezzo, grazie a un intenso allenamento e a un regime alimentare equilibrato è riuscita a perdere ben 63 chili. 

(Continua  a leggere dopo la foto)




Lindsay ha documentato il suo percorso sul suo canale Youtube e sono stati molti gli utenti che l’hanno incoraggiata in questo lungo e difficile percorso. Dopo due anni, la giovane è riuscita nella sua impresa: meno 63chili. Il dimagrimento, però, come spesso accade in questi casi, le ha lasciato un evidente eccesso di pelle su molte parti del corpo: braccia, addome e cosce.

Per guardare il video del prima e il dopo di Lindsay clicca su next