Sapete quanti anni ha questo ragazzino? L’inquietante verità vi lascerà sotto choc


 

Si chiama Tomasz Nadolski, vive in Polonia e ha 25 anni solo che, a causa di una rara patologia, dimostra 12 anni. Il ragazzo è affetto dalla malattia di Fabry, un’anomalia congenita del metabolismo degli sfingolipidi. Questa malattia è una sfingolipidosi e fa parte dell’eterogeneo gruppo delle malattie da accumulo lisosomiale. “Ho 25 anni e vorrei dimostrare l’età che ho – ha raccontato disperato al Daily Mail – odio questo ragazzino che vedo ogni giorno nello specchio. E lo odio perché non sono io”. I problemi di Tomasz sono iniziati quando il ragazzo aveva 7 anni: all’epoca ha iniziato a vomitare dopo ogni pasto e ha iniziato a sentire forti dolori allo stomaco, alle mani e ai piedi. Ma ogni volta che il ragazzo andava dal medico, nessuno riusciva a fare una diagnosi. A un certo punto i dottori hanno persino ipotizzato che i problemi del ragazzo fossero psichici, più che fisici. “I miei genitori erano distrutti e hanno iniziato a credere che i medici avessero ragione”. Continua a leggere dopo la foto







E ha aggiunto: “Anche loro si erano convinti che avessi problemi mentali e mi dicevano che avrei dovuto mangiare di più”. Ovviamente la malattia di Fabry ha stravolto la vita di Tomasz che non riesce ad avere una vita sociale normale visto che tutti quelli della sua età lo scambiano per un ragazzino e non vogliono condividere nulla con lui. Una cosa molto triste… E invece, a 25 anni, dovrebbe stare con gli amici a godersi la vita. Macché, la vita è stata crudele con lui. Continua a leggere dopo la foto




“Quando sto a casa, resto seduto in camera mia senza fare nulla. Trascorro tutto il mio tempo libero da solo. Mi sento solo e non sento neanche la vicinanza della mia famiglia. La malattia ha distrutto la mia vita sociale. Anzi, la mia vita in generale. Ho spesso problemi per via della mia carta di identità: nessuno mi crede e ho avuto varie volte problemi con la polizia che non credeva fossi maggiorenne. La malattia di Fabry può colpire varie parti del corpo per esempio i reni, il cuore, la pelle. Continua a leggere dopo la foto


 


Fortunatamente – nella sfortuna – al ragazzo vengono fornite gratis le medicine che gli servono per stare meglio. Ma la sua vita è un inferno: ha sempre dolori e fa fatica a mangiare, vive con cerotti alla morfina attaccati al corpo, deve indossare scarpe speciali per via dei suoi piedi deformati. Per non parlare di quanto questo problema abbia condizionato tutti i suoi rapporti sociali. Povero ragazzo, che la sorte, prima o poi, sia con lui…

“Non ce l’ha fatta”. Muore a soli 2 mesi: quella malattia che fa tanto paura

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it