La tempesta Jonas colpisce gli Stati Uniti? Questo ingegnoso americano ne approfitta per una brillante trovata (e guadagna parecchi soldi)


 

“Affittasi igloo a New York”. Patrick M. Horton, inventivo abitante di Brooklyn ha cercato di sfruttare l’opportunità offerta da Jonas, la tempesta di neve che si è abbattuta sugli Stati Uniti.

 

(Continua a leggere dopo la foto)








Mentre New York era paralizzata il brillante Patrick ha costruito un igloo e lo ha registrato sul Airbnb, il sito che propone alloggi privati agli utenti, offrendolo in affitto: 200 dollari per vivere una notte davvero ‘polare’ nella Grande Mela.

I responsabili di Airbnb, però, hanno stoppato immediatamente l’iniziativa imprenditoriale: la proposta di Mr Horton è stata rimossa perché violava i termini e le condizioni previste dal sito. E l’igloo, ovviamente, non rispettava gli standard di abitabilità. “Però -ha twittato Horton- sono stati molto carini a dirmi che l’igloo era costruito davvero bene”.

CaffeinaNews by AdnKronos

www.adnkronos.it

Le camere sono igloo, riapre l’albergo più freddo del mondo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it