Paura per la cantante quasi mamma. Incinta all’ottavo mese si ustiona la pancia con l’acqua bollente. Fan in ansia. “Ora, però, mi devo fermare”


 

Questa è la triste storia di una donna, la cantante scozzese Sandi Thom che all’ottavo mese ha vissuto un momento di estrema paura. La 34enne incinta del suo primo figlio ha postato in rete la foto del suo pancione ustionato dall’acqua bollente. La donna ha avuto un incidente domestico e si è recata subito in ospedale.

(continua dopo la foto)








Secondo quanto riporta il Mirror però non ci sarebbero fortunatamente conseguenze per il bambino: tanto dolore per la mamma, tanto spavento ma nulla di grave. La cantante, vicina ormai al parto, ha dovuto annullare ogni impegno lavorativo dopo che i medici le hanno consigliato un riposo assoluto. Al massimo potrà cantare sì, ma sotto la doccia (tiepida).

Ti potrebbe anche interessare: “Attenti a quel pancione, è una bomba!”. Finta donna incinta semina il panico: scatta l’allarme terrorismo, poi la terribile scoperta della polizia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it