La fidanzata è malata di cancro e lui vuole regalarle qualcosa di unico. Sfida la neve e il gelo per raggiungerla ed ecco cosa ha fatto… (commovente)


 

Le autorità avevano consigliato di starsene a casa, davanti ad un camino o sotto le coperte. Jonas, la tempesta che ha investito gli Stati Uniti in questi giorni, era di quelle che non perdonava e tanti, putroppo, se li è portati via, sepolti dal mezzo metro di neve caduto sulla costa est. Ma a lui, Mark Rosmann, del freddo e del resto è importato poco ed è corso a Washington. Mark, che lavora presso il ministero dell’agricoltura,  aveva un buon motivo: ha chiesto alla sua fidanzata, Courtney Dunham, di accompagnarlo nella spianata di fronte alla Casa Bianca , si è inginocchiato sul gelido manto bianco e le ha fatto la sua proposta di matrimonio.

(continua dopo la foto)







E la risposta di Courtney non poteva che essere positiva. Scoppiata in lacrime, ha accettato la proposta e ha baciato appassionatamente il suo futuro marito tra gli applausi dei curiosi.

«La settimana scorsa – ha raccontato Mark al Daily Mail– Courtney si è sottoposta all’ultima seduta di chemioterapia e ho pensato che questo fosse il momento migliore per farle la proposta. D’altronde, se siamo riusciti a sopravvivere al cancro credevo che non avremmo avuto problemi a resistere ad un bel po’ di neve. E ho avuto ragione». Il matrimonio dovrebbe celebrarsi in Oregon, in cui è nata Courtney, nell’estate del 2017.

Ti potrebbe interessare anche: “Se questo tweet raggiunge 100mila condivisioni farò una cosa incredibile al mio matrimonio”. Nel giro di pochi giorni centra l’obiettivo e ora tutti aspettano che la faccia…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it