Usa le palline da bagno senza leggere le istruzioni e diventa tutta rosa fosforescente. Per evitare che ti succeda ciò che è successo ad Abi, leggi bene la sua storia


 

Le istruzioni sono importanti. Così come le indicazioni di utilizzo dei prodotti di bellezza, anche quelli il cui uso sembra banale. Non lo è mai. E comunque è meglio evitare problemi tipo quelli che ha avuto Abi Shenton.

(Continua a leggere dopo la foto)



La ragazza (britannica) non ha capito come doveva essere usato un prodotto di bellezza e ha fatto di testa sua. Il risultato è stato disastroso: la ragazza è diventata rosa fosforescente ed è rimasta rosa fosforescente per 3 giorni. Come lei stessa ha spiegato ad un giornale locale, infatti, dopo aver acquistato un prodotto per fare il bagno del marchio Lush, lo ha usato senza leggere il modo corretto di utilizzo. Ha pensato che si dovesse strofinare sul corpo come una normale saponetta. In realtà le palline dovevano essere sciolte nella vasca. La ragazza ha pagato caro il suo errore e la sua superficialità: è immediatamente diventata rosa ed è rimasta tale per 3 giorni. In quei 3 giorni, ovviamente, si è chiusa a casa e ha cercato di non farsi vedere da nessuno. Poi ha contattato il centro di assistenza Lush dove, con gentilezza, le hanno spiegato come rimuovere il colore con succo di limone e olio di oliva e la ragazza è tornata al suo colorito naturale. “Ho sbagliato io, continuerò ad acquistare quei prodotti anche perché sono buonissimi. E, i collaboratori sono davvero gentili” ha assicurato la ragazza.

Leggi anche: Altro che shampoo (e bicarbonato), se vuoi capelli lucidi e morbidissimi, devi lavarli così…