Ha 7 e la chiamano “bambina bionica” perché non sente fame, dolore e stanchezza. La strana storia di Olivia


 

La chiamano la bambina bionica. Ha 7 anni e vive a Huddersfield, nel Regno Unito. Lei è Olivia Farnsworth e di soprannatuale ha poco o nulla. Soffre di una rara malattia: una mutazione del cromosoma 6 che le dà totale assenza di dolore, stanchezza e assenza di fame. Una condizione con la quale Olivia, ed i suoi genitori, convivono dalla nascita.

 

(continua dopo la foto)



“È una bimba molto forte – dicono i genitori e Metro uk – Non ha il senso del pericolo. Quando è stata investita, non si è lamentata, mentre io urlavo per paura che si facesse male. E’ stato terribile”. E proprio in quell’occasione i Farnsworth scoprirono la malattia della figlia. Olivia ha bisogno di vigilanza continua e necessità di assumere medicinali per regolare il ritmo sonno veglia. La bambina infatti non sentendo la stanchezza riesce a trascorrere fino a 3 giorni senza dormire con effetti facilmente immaginabili.

Ti potrebbe interessare anche: In arrivo la prima protesi bionica del pene, e il piacere è assicurato (per tutti)