Si era presentato alla porta per pignorare la casa. Una volta dentro, però, l’orribile scoperta. All’interno del frigorifero c’era infatti… che orrore!


 

Orrore ad Atene, dove un ufficiale giudiziario ha scoperto un corpo nel freezer di una casa, dove si era recato a consegnare un ordine di sequestro. Lo riferisce il sito Ekathimerini.

(Continua a leggere dopo la foto)



L’ordine era destinato a un cittadino bulgaro indebitato, proprietario dell’abitazione. Entrato con l’aiuto di un fabbro, l’ufficiale giudiziario si è messo a cercare indizi nell’appartamento per poter rintracciare il bulgaro. Ed è così che ha scoperto il cadavere nel freezer.

Secondo alcuni media si tratta di un corpo smembrato. La polizia ha isolato la zona, nel sobborgo meridionale di Kallithea, mentre è stata aperta una indagine per identificare il corpo e chiarire la cause della morte.

Caffeina by AdnKronos

www.adnkronos.ita

A 16 anni spara al compagno di scuola e poi pubblica un selfie col cadavere