Una casa bellissima! Eppure nessuno vuole comprarla, tutti ne stanno alla larga. Il motivo? Ecco il segreto (davvero horror) nascosto tra quelle mura…


 

È stata in vendita online per mesi, collezionando centinaia e centinaia di visualizzazioni e commenti entusiasti di apprezzamento. Eppure dietro questa bella casetta immersa nel verde si nasconde un segreto che finora ha scoraggiato anche il più deciso tra i potenziali acquirenti dal firmare il contratto.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

E pensare che l’abitazione, circondata da un giardino grande e curato, costa anche molto meno di tutte le altre, altrettanto graziose, che si trovano nel quartiere. Barbara e Scott Lloyd, i proprietari, hanno abbassato il prezzo col tempo fino a diminuirlo di ben 34mila sterline, circa 45mila euro. Ma perché nessuno vuole questa casa?

Semplice: tra quelle quattro mura nell’ormai lontano 1991 è stato girato “Il silenzio degli innocenti“, thriller a tinte horror che fece incetta di riconoscimenti, Oscar compresi, e che aveva tra i protagonisti Anthony Hopkins nel ruolo del terribile cannibale Hannibal Lecter. Lì, un bel giorno, si presentò la troupe chiedendo di poter filmare alcune scene.


I proprietari, entusiasti, si spostarono in altre stanze, dando il tempo al regista Jonathan Demme e ai suo collaboratori di ultimare tutte le riprese necessarie. Proprio nell’abitazione, dunque,il serial killer Buffalo Bill nascondeva le sue vittime, tenendole prigioniere prima di ucciderle e asportare loro parte della pelle. Immagini forti, per quanto finte, che continuano oggi a scoraggiare ogni aspirante acquirente. “Hanno troppa paura, dicono che non riuscirebbero mai a vivere lì dentro”. E voi, ve la sentite di biasimarli?

“Ecco la materia oscura”, gli scienziati “vedono” il segreto dell’Universo