Suo padre, malato di cuore, si accascia a terra e lui fa qualcosa di eccezionale. A soli 5 anni è diventato un eroe. Una storia che sta facendo commuovere tanti…


 

Ha percorso tre chilometri in bicicletta di notte sotto la pioggia per salvare suo padre. Sta facendo commuovere i francesi la storia del piccolo Kevin Djéné, 5 anni. Stava camminando con suo padre quando quest’ultimo, malato di cuore, si è accasciato a terra. Kevin non ci ha pensato due volte.

(Continua a leggere dopo la foto)



Ha preso la sua bicicletta per andare a cercare la madre, che lavora di notte a una dozzina di chilometri da casa, lasciando la sorella di appena due anni accanto al padre svenuto. Sul ciglio della strada, a oltre tre chilometri da casa, lo ha trovato un automobilista: ”Era in infradito e pigiama, zuppo, tremante – ha spiegato l’uomo -. Mi ha detto papà è morto. L’ho messo al caldo nella mia auto mentre un altro automobilista chiamava i soccorsi”. Poco dopo l’ambulanza è riuscita a recuperare il padre da casa e trasportarlo in ospedale: ora è salvo, e il piccolo Kevin-Djéné ha conquistato il web e il cuore di tutti.