Ha 25 anni e un sogno: assomigliare ai personaggi femminili dei cartoni. Per riuscirci ha speso una fortuna e ora è diventata così. Il suo vitino ora…


 

Si chiama Pixee Fox, è originaria della Svezia, ha 25 anni e un sogno: assomigliare ai personaggi femminili dei film d’animazione, tipo Jessica Rabbit o Ariel, e per raggiungere questo obiettivo ha speso più di 119mila dollari in interventi chirurgici. Ha cominciato a gonfiare le labbra ed il seno fino ad arrivare a farsi rimuovere sei costole per avere una vita di 35 centimetri. Avete letto bene, 35 centimetri. Quest’ultimo intervento è durato 5 ore, ma il risultato, secondo il suo punto di vista, è perfetto.

(Continua a leggere dopo la foto)







In totale ha subito 15 operazioni ma non intende fermarsi qui: per il 2016 ha già preparato una lista di interventi a cui dovrà sottoporsi per completare la trasformazione. “Spesso le persone vengono da me e mi dicono: ‘Non interpretarmi male, ma sembri un cartone animato’. Per me è un complimento, è proprio quello che desideravo”, ha detto la 25enne. E sui social sta già ottenendo successo: oggi conta oltre 70mila follower e per alcuni è addirittura una fonte d’ispirazione… Curiosi, ora che conoscete la sua storia, di vedere come è diventata?

Basta cliccare su Next per vedere la trasformazione di Pixee

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it