L’amore non ha età. Lui, arzillo 78enne, lascia la moglie per andare a convivere con l’amante. Ma lei non ci sta e lo raggiunge nella nuova casa per tornare insieme: poi, tutto ad un tratto, succede qualcosa di inaspettato… Ecco com’è andata a finire


 

Lui 80 anni, la moglie 78 e l'”altra” 74. La turboleta storia d’amore, fatta di intrighi, è finita a suon di schiaffi. La trama della storia potrebbe essere quella di tante altre vicende amorose. Lui lascia la moglie per andare a vivere con la 74enne, ma lei non ci sta.

Così raggiunge il marito nella sua nuova casa, a Lavagna, in provincia di Genova, e cerca di convincerlo a non buttare all’aria il matrimonio. La signora, però, non è riuscita a convincere il marito ed è stata schiaffeggiata dalla rivale, finendo in ospedale. La focosa amante si è beccata una denuncia per lesioni personali.

Bionda e con un corpo mozzafiato, provoca una rissa e finisce in carcere. C’è solo un problema: il penitenziario è maschile. Il motivo vi lascerà senza parole… (cosa ne pensate?)








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it