Per coprire i capelli bianchi, compra una tinta e la applica in testa, poco dopo la sua faccia si gonfia in modo incredibile e perde la vista. La terribile storia di Dinya va a finire così…


 

Questa ragazza si chiama Dinya Rasool e la sua storia è assurda per quanto rara. Mentre si accingeva a fare una semplicissima tinta per combattere una fastidiosa ricrescita e i capelli bianchi, ha cominciato a sentirsi male. Prima senso di malessere, poi i sintomi, inequivocabili, hanno portato a un verdetto: allergia. Pian piano il suo volto si è trasformato. Prima un gonfiore sotto gli occhi, poi un vero e proprio choc allergico. E alla fine è diventata così.

(continua dopo la foto)



E’ successo in Galles e la ragazza, ora diciottenne, aveva appena 15 anni quando è successo il misfatto. In questo caso la marca produttrice della tinta non aveva colpe, infatti la ragazza ha evitato intenzionalmente di utilizzare il campione anti-allergia. Ora, dopo tanti anni, ha deciso di raccontare la sua storia per sensibilizzare le ragazze a questa pericolosa evenienza.

Ti potrebbe anche interessare: Michele, 7 anni, è il primo bambino al mondo ”salvato” dall’allergia. Un passo in avanti della medicina tutto italiano, ecco in cosa consiste