Lo cercavano da mesi per furti e rapine, e quando finalmente lo scovano, lui si barrica in casa con la compagna e tratta la resa…a una condizione davvero singolare (che fa il giro del web)


 

Erano sulle sue tracce da tempo e quando finalmente lo hanno preso, lui se ne è uscito con una richiesta particolare: fare l’amore con la compagna un’ultima volta prima di andare dietro le sbatte. È quanto accaduto nella città di Jacksonville, nello stato della Florida, in Usa. Protagonista dell’insolita storia un 34enne del posto, Ryan Bautista, che alla vista degli agenti arrivati intorno alle 9.30 di sera davanti alla sua roulotte si è barricato in casa con la compagna. Ed il desiderio è stato esaudito visto che. secondo il racconto dei media locali, le forze di polizia sono riuscite ad entrare per arrestare l’uomo solo alle 4 del mattino del giorno dopo. Insieme a lui però hanno arrestato anche la donna, la 34enne Leanne Hunn, che ora con il compagno dovrà rispondere dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.



Ti potrebbe interessare anche: Sesso, la passione si spegne con il tempo? No! Ecco quando risorge lo stallone che è in te