Orrore, mistero (e morte) sul volo low cost: un giovane passeggero perde la testa, diventa “cannibale”… Prima il panico, poi quella fine incredibile…


 

Un 24enne diventa violento, morde un altro passeggero poi perde i sensi e muore. No, non è l’inizio di un film di zombie. È accaduto realmente sul volo di due ore della Aer Lingus partito da Lisbona e diretto a Dublino.

L’aereo è dovuto atterrare al Cork Airport dopo che il capitano ha segnalato un’emergenza medica. Il ragazzo di 24 anni, riporta Rte News, ha iniziato ad agitarsi dopo un’ora di volo. Prima di essere immobilizzato ha morso un altro dei passeggeri. Poi ha perso i sensi ed è stato dichiarato morto ancora a bordo dell’aereo.

Non è chiara la causa del decesso. Si dovrà aspettare il risultato dell’autopsia.

Anche il volo low cost gli sembra caro e, per risparmiare ancora, ha una trovata ”geniale” ma…

Caffeina news by AdnKronos

www.adnkronos.com