Sono in cucina, intenti a preparare il pranzo, quando sentono delle urla strazianti: sono quelle della loro bimba di due anni che… Una storia terribile


 

Un attimo di distrazione e per poco la figlia non ci rimette la vita. È successo a due genitori cinesi, troppo impegnati a preparare il pranzo per badare alla figlioletta Honghong, di due anni che, lasciata da sola a giocare, ha trovato un paio di forbici con lame appuntite di ben 15 centimetri e, scivolando, se le è conficcate nella tempia destra. A riportare la notizia è il quotidiano britannico Mirror. La lama le aveva trapassato le ossa craniche causando alcune emorragie interne. Fortunatamente per Honghong, aveva mancato l’arteria principale, provocando solo danni ritenuti ‘minori’ al cervello. Una volta estratte con successo le forbici dalla testa, la bimba è stata ricoverata: le prossime 72 ore saranno cruciali. “Nonostante le forbici si siano conficcate nella testa – ha commentato il dottor Qian, che ha soccorso e operato Honghong – la bimba non ha perso molto sangue. Siamo più preoccupati dalla possibilità di infezioni”.



Ti potrebbe interessare anche: Fanno jogging nel parco quando, a un tratto, sentono delle grida. Le seguono e, accanto a un paio di forbici, fanno una scoperta orribile…