8 anni di inferno e sofferenza, poi il sorriso e l’urlo “Ce l’ho fatta!”. Tutto era nato da un’amicizia sbagliata. E ora, dopo la sua lunga battaglia di vita, mostra orgogliosa la sua trasformazione


 

Per anni ha combattuto contro l’anoressia, ma oggi, 8 anni dopo il primo passo nel baratro, Megan, 22 anni americana, è guarita: ed utilizza il suo profilo Instagram per celebrare un enorme successo. Come? Postando una sua foto con delle curve piene. Una lotta faticosa che l’ha fatta diventare fonte d’ispirazione per tutte quelle che soffrono di disturbi alimentari. Disturbi, racconta Megan, nati con un’amicizia sbagliata: “Ci confortavamo a vicenda, non vedevamo il male che ci stavamo facendo. La nostra amicizia era tossica”. Ossessionata dalla forma fisica. Uscivano di casa di nascosto alle 6 del mattino per andare a correre, facevano esercizi fisici ogni giorno e tenevano sotto controllo la loro alimentazione fino a quando la cosa non è sfuggita di mano. Solo dopo aver toccato il fondo ed aver rotto quell’amicizia tossica che Megan ha ricominciato a vedere la luce, ed ora finalmente è guarita.

 












Ti potrebbe interessare anche: Anoressia già a 8 anni, ecco tutti i campanelli d’allarme per capirlo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it