”Amore, è ora”. I suoi cinque gemellini stanno per nascere e lui, di corsa e in preda al panico, porta la sua Barbara in ospedale. La donna arriva trafelata e sconvolta dal dolore e i medici la sdraiano sul lettino, le fanno un prelievo e rimangono scioccati. Nessuno ha il coraggio di parlare con Paul e raccontargli cosa hanno visto


Paul Servat, 35 anni, e Barbara Bienvenue, 37, si erano resi conto che il gran giorno era arrivato così si erano precipitati all’ospedale di Montreal. Lei aveva dei dolori allucinanti, lui era emozionato e, al tempo stesso, impacciato: stava per diventare padre ed era l’uomo più vulnerabile del mondo. La loro storia, però, è assurda. L’ha raccontata il Toronto Sun. Quando Barbara aveva scoperto di essere incinta, aveva tenuto per sé la cosa. Aveva fatto passare qualche tempo poi lo aveva detto anche al compagno Paul che, ovviamente, era felice come una pasqua. Ma nel pancione di Barbara non c’era un solo bimbo, ce ne erano due. Poi tre. Poi quattro. Poi, e qui ci fermiamo, cinque. Sì, Barbara e Paul sarebbero diventati genitori di 5 gemellini: una cosa rara e unica che li aveva fatti impazzire di gioia. ‘’Fammi scegliere i nomi’’ si era raccomandato lui sapendo che lei avrebbe voluto avere l’ultima parola. Quando i due avevano dato la notizia a parenti e amici, erano stati sommersi di regali, di auguri, di biglietti, di parole di incoraggiamento. Per quanto preoccupati, erano positivi: sentivano che ce l’avrebbero fatta. Continua a leggere dopo la foto

Ti potrebbe interessare:  L’AMORE VINCE TUTTO. IL VIDEO VIRALE CHE SPOPOLA IN RETE…







Ma quando, il grande giorno, arrivano in ospedale, il mondo di lui crolla. Barbara viene visitata, le viene fatto un prelievo di sangue e poi i medici vanno da Paul e gli danno la notizia: ‘’Non c’è nessuna gravidanza’’. Ma come? ‘’Non è una vera gravidanza, è una gravidanza isterica’’. Paul è sconvolto, scioccato, depresso, non sa cosa dire. Ma come era possibile? E il pancione? E tutte le bugie? In pratica la donna era talmente convinta di essere incinta che le era cresciuta la pancia e aveva persino le nausee mattutine. Assurdo. Ma può capitare. I due si erano conosciuti la scorsa estate online, si erano piaciuti, si erano incontrati e avevano deciso di stare insieme. E di metter su famiglia. Continua a leggere dopo le foto








 

La verità ha spiazzato l’uomo che ha provato il dolore più tremendo della sua vita. Ha deciso, per reagire, di rispedire indietro tutti i regali che aveva ricevuto e di raccontare a tutti cosa fosse successo. Secondo quanto riportato dal giornale, gli amici e parenti della coppia non sono rimasti così sorpresi da quella rivelazione: la donna, in passato, aveva fatto finta di essere malata di leucemia e di soffrire di altre atroci patologie. Ma era sempre tutto finto. ‘’Con noi aveva chiuso i ponti da un po’ – ha rivelato uno dei parenti – non credevamo più alle sue bugie e ci eravamo allontanati’’. La gravidanza isterica, o falsa gravidanza, è una condizione in cui la donna è convinta di aspettare un bambino, anche se non è così. La donna avverte vari sintomi della gravidanza, come l’assenza delle mestruazioni, la nausea al mattino, l’ingrossamento del seno, l’aumento di peso, la sensazione di avvertire dei movimenti fetali o la produzione di una sostanza simile al latte. Eppure non c’è alcun bambino, come possono testimoniare un test di gravidanza o un’ecografia. Alla base di una gravidanza isterica ci sono fattori psicologici che, attraverso dei cambiamenti ormonali, spingono il corpo a “credere” che si stia aspettando un bambino e a comportarsi di conseguenza, spiega il sito Nostrofiglio.

”Ma quanti ne aspetti?”. Alla fine del nono mese, ha un pancione gigantesco e, un po’ gli ormoni, un po’ l’ansia, non riesce a chiudere occhio. Poi arriva il gran giorno del parto e, per la sorpresa di tutti, ecco cosa esce dal ventre di Cindy

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it