La bella badante violentava e filmava gli anziani, l’ultimo della lista aveva 101 anni… (come è andata a finire)


 

Una storia orribile che arriva dall’Inghilterra. Un’infermiera 25enne, Christina Sethi, violentava e filmava gli anziani a cui avrebbe dovuto badare. Poi inviava tutto al fidanzato che trovava la cosa irresistibile. Ad accorgersi, per puro caso, di quanto stava accadendo un uomo che, dopo aver acquistato un computer dalla Sethi ha trovato all’interno dei file con le immagini raccapriccianti di anziani costretti a subire umiliazioni ripetute. I parenti delle vittime si sono subito mobilitati, la ragazza è stata arrestata e condannata a 10 anni di carcere con l’accusa di aver molestato due donne ed un uomo di addirittura 101 anni.  «Ha commesso orribili abusi su tre vittime vulnerabili, anziani tutti affetti da demenza senile che si trovavano in una casa di riposo sotto la cura di Sethi – ha dichiarato il giudice Richard Stead – Queste persone sono state umiliate e le famiglie vivono nel senso di colpa e nel dolore».








Ti potrebbe interessare anche: 85enne senza freni, costringe la badante a fare sesso. Ma alla fine…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it