Ritrovat la 17enne scappata di casa un mese fa. Paura passata ma restano tutti senza parole: ecco dov’era finita e cosa faceva


Da un mese si erano perse le tracce di un maghrebina di 17 anni residente ad Imola. Per tutto questo tempo le forze dell’ordine l’avevano passato al setaccio tutti i comuni limitrofii, battendo anche sentieri che portavano all’estero. Poi, nei giorni scorsi, per puro caso è stata ritrovata a Rimini…

(continua dopo la foto)







La ragazza era stata assunta come cubista in una discoteca delle riviera romagnola. Un caso fortunoso il ritrovamento, si diceva, visto che l’identità della ragazza è saltata fuori dopo un normale controllo di routine da parte delle forze dell’ordine. La ragazza, che da subito ha insospettito, ha prima affermato di avere 21 anni poi alla richiesta dei documenti non ha potuto far altro che confessare. Sotto inchiesta ora i gestori del locale per aver “assunto” una minorenne. Da parte loro i proprietari si sono giustificati dicendo di non essere al corrente della reale età della giovane. Della questione ora si occuperanno i servizi sociali.

Ti potrebbe interessare anche: 14enne in fuga d’amore, per ritrovarla la mamma lancia l’appello su Facebook 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it