Justin e Margaret erano in luna di miele in Italia quando hanno avuto una brutta esperienza. 9 anni dopo tornano con i figli, quando vedono conficcato nel marciapiede qualcosa di incredibile: restano senza parole


 

Si erano appena sposati e come meta per il loro viaggio di nozze avevano scelto l’italia, volando letteralmente dall’altra parte del mondo. Era il 2008 quando Justin e Margaret Mussel mettono piede nello splendido paesino di San Marco dei Cavoti, in provincia di Benevento. Era tutto bellissimo e loro non potevano essere più felici. Se non fosse che durante la loro luna di miele Margaret ha perso l’anello di fidanzamento. Un dispiacere veramente grandissimo, ma i due ragazzi pur cercandolo ovunque non lo hanno ritrovato. E così sono dovuti tornare nella loro casa nel New Jersey a mani vuote. Anche se l’episodio era stato spiacevole, la coppia ha conservato un bellissimo ricordo del Belpaese. Per questo motivo a distanza di 9 anni hanno deciso di tornare per ripetere quella romantica vacanza in compagnia dei due figli. Ora la cosa più assurda e pazzesca che poteva succedere è capitata: il diamante si è magicamente materializzato. (continua dopo la foto)







Justin e Margaret hanno una casa nel comune nel cuore del Sannio: “Quel giorno avevamo visitato Pompei ed era davvero caldo”, ha detto l’uomo alla stampa. “L’anello di mia moglie era andato, ma lei se n’è accorta solo diverse ore più tardi”. Dopo aver esaminato accuratamente la loro proprietà a San Marco dei Cavoti, si sono rassegnati all’idea di averlo perso. Purtroppo l’assicurazione di Justin non ha potuto risarcire il diamante da oltre un carato, proprio perché era andato perduto sul suolo internazionale. “Ho acquistato un anello di ricambio un paio di anni dopo. Mai nei miei sogni più reconditi, ho sempre pensato che l’avremmo ritrovato prima o poi”. E così è stato veramente. Come è successo? In pratica è un vero sogno che si avvera. (continua dopo le foto)





  

 


Camminando sulle stesse strade percorse 9 anni prima, quando erano appena sposati, Justin ha notato una “pietra luccicante” conficcata in un marciapiede. Incuriosito, l’ha estratta con l’aiuto di un cacciavite e nel giro di pochi secondi ha capito: la pietra in questione era proprio il diamante che Margaret a suo tempo aveva perso. L’anello è stato così ritrovato. Era a soli 10 metri dalla proprietà dei Mussel: “Allora l’anello era un po’ troppo grande e avrei dovuto toglierlo – ha ammesso Margaret – . Sono stata così male all’idea di averlo perso per sempre. Abbiamo cercato ovunque ma era introvabile. E dato che non eravamo coperti da nessuna assicurazione, non abbiamo potuto ricomprare uno simile”. Ora, aggiunge l’anello ritrovato “è bello quasi come quando me lo aveva regalato Justin. C’è qualche graffietto, ma nulla di grave, e il diamante è perfetto. Non si direbbe che sia stato abbandonato per strada per 9 lunghi anni”.

Ti potrebbe interessare anche: Foster è un bambino di 7 anni ed era in vacanza con i genitori, quando all’improvviso vede l’oggetto più strano della sua vita e rimane senza parole. Quello che si scopre dopo è incredibile: una scoperta formidabile che ha già fatto il giro del pianeta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it