“26 chili a 16 anni: troppo pochi per vivere”. Era ridotta pelle e ossa, ma continuava a vedersi grassa. I genitori disperati non sapevano più che fare, poi il crollo e il ricovero in ospedale. Ma Hettie lotta e oggi è una donna stupenda


 

Era diventata uno scricciolo, leggera e quasi trasparente. Eppure continuava a vedersi grassa e la sua vita era diventata un inferno di diete e rifiuto totale del cibo. Riuscite a immaginare la assurda sofferenza di questa ragazza. I suoi familiari erano distrutti: ogni giorno la vedevano scomparire sempre un po’ di più. Hattie Boydle è una ragazza di Sidney, in Australia, e quando aveva 16 anni è arrivata a pesare solo 26 chili. Arrivati a quel punto non si poteva fare altro che ricoverarla in ospedale, dove hanno messo nero su bianco che soffriva di anoressia nervosa. I medici erano stati molto chiari: se avesse continuato su quella strada sarebbe morta, nessun essere umano può sopravvivere in quelle condizioni. Di fronte a queste parole Hattie è rimasta sconvolta e finalmente si è vista per quello che era diventata: uno scheletro. È stata dura per lei, ma ne è uscita e oggi a 28 anni è una donna bellissima, sana e molto felice del suo corpo. Ha rivoluzionato completamente la sua vita e nessuno può credere che quella che oggi è una modella sportiva un tempo era ridotta in quello stato. (continua dopo la foto)








La Boydle da quei giorni cupi di strada ne ha fatta moltissima tanto da avere il ruolo di World Beauty Fitness And Fashion Champion. Ma ancora oggi per lei guardare le foto di quel periodo non è facile: “Mi sembra di vedere una persona anziana anche se avevo solo 16 anni. Vorrei potermi abbracciare da sola per quello che ho passato”. La ventottenne oggi gestisce insieme ad altre ragazze il sito e l’account Instagram ‘The Sports Model Project’, cercando di aiutare altre donne che come lei hanno sofferto o soffrono ancora oggi di disturbi alimentari: “Non credo che sarei la persona che sono oggi senza questa esperienza, mi ha permesso di scoprire il fitness e di aiutare altre donne”. (continua dopo le foto)








 


Hattie è stata la prima donna australiana a vincere il premio di World Beauty Fitness And Fashion Champion, un premio che si basa unicamente sull’aspetto fisico della persona, sull’eleganza e sulle giuste proporzioni del corpo. “Non è uno spettacolo di body building, non è importante avere un corpo scolpito. Si premia il mix di bellezza, stile e fitness. Il punto è essere ben proporzionati e femminili, sexy e ovviamente longilinei”. L’account Instagram della modella conta più di 300 mila followers e qualche tempo fa Hattie ha condiviso una foto in cui mostra il suo fisico a 16 anni paragonato a quello di oggi: “Questa è la mia trasformazione, e anche se il cambiamento che si nota è quello fisico è la trasformazione mentale che apprezzo di più. Servono anni per vincere la battaglia mentale ed è quello per cui vale la pena lottare”.

Ti potrebbe interessare anche: “E tu saresti incinta di sei mesi?… Vergogna mostro!”. L’hanno ribattezzata la mamma anoressica, perché pur aspettando un bebè ha un corpo perfetto e addominali scolpiti. Poi ha postato una foto dell’ultima ecografia e i follower sono rimasti sconvolti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it