Sembravano banane come tante altre, ma poi quello strano particolare e… la scoperta che lascia senza parole l’addetto del supermarket


 

Una strana sorpresa per un dipendente di una filiale della catena di supermercati britannica Tesco, a Wokingham, nel Regno Unito. Sistemando la merce ha si è reso conto che una scatola di banane non conteneva i frutti, ma cocaina per un valore di un milione di sterline (1,4 milioni d euro). Stando alle indagini della polizia si trattava di un carico proveniente dalla Costa Rica. All’interno della scatola in questione sono stati scoperti numerosi sacchetti da un chilo ciascuno, che erano stati segnati con una banda rossa, presumibilmente in modo che i trafficanti potessero distinguerli dagli altri.

“Le scatole di banane erano state ammucchiati in una gabbia di metallo ed erano pronte ad essere scartate per essere riposte sugli scaffali del supermarket”, ha spiegato una fonte di Tesco ai cronisti del Mirror. L’attenzione del dipendente, difatti, è stata catturata proprio dai segni rossi presenti sui sacchetti. E di lì lo stupore di “ritrovarsi” in un traffico internazionale di cocaina e il suo “non ci posso credere” è più che comprensibile.

Lo sai cosa succede nel tuo corpo se mangi banane mature?







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it