Appariscente, sensuale e splendida. Ma ci credete che da ‘ragazzo’ era così? Oggi è una ballerina e modella molto quotata desiderata dagli uomini. Ma da un tempo era proprio questo qua e non immaginerete mai come è diventata ora: uno schianto epocale


Un conflitto l’ha oppresso sin da quando ha memoria, era solo un ragazzino, infatti, quando si è reso conto di essere nato in un corpo che non gli corrispondeva. Per anni ha lottato, ma alla fine ha dovuto ammetterlo, prima di tutto con se stesso: doveva essere una donna a tutti gli effetti. Cassandra Cass ha 39 anni e nata e cresciuta nello stato americano dell’Iowa, in un America profonda e legata alle tradizioni, ma oggi finalmente si sente appagata e felice. Vive a Hollywood e fa la ballerina, è una donna bellissima e sicura di sé ma non ha sempre avuto una vita tanto glamour, prima di arrivare a tutto ciò ne ha dovute passare parecchie. Fino a quando ha avuto 18 anni, ha vissuto con il padre a Des Moines, una piccola cittadina, dove si dedicava alle attività di campagna dalla mattina alla sera, insieme ai suoi tre fratelli. Nel momento in cui gli ha rivelato che intendeva diventare donna ed essere una ballerina, è stata ripudiata e cacciata da casa. Chiaramente, è stato un trauma, essere rifiutati dalla propria famiglia è terribile per chiunque. Ma questo non ha fatto desistere da suo intento quel ragazzo che aveva tanti sogni e idee molto chiare. (continua dopo la foto)



Così, Cassandra ha fatto i bagagli e ha cominciato a guidare fino alla California, dove si è dedicata alla sua più grande passione, il burlesque: “Ho vissuto anni d’inferno ma per fortuna ne sono uscita. Sono nata per fare questo, sono una donna favolosa e voglio essere una fonte d’ispirazione per gli altri”, ha spiegato Cassandra, ripensando alla sua ‘vecchia’ vita. Nel momento in cui ha iniziato ad avere successo, si è sottoposta a diversi interventi di chirurgia plastica per avere un corpo femminile e prorompente, arrivando a spendere circa 250.000 dollari. Ha modificato labbra, seno, zigomi, fondoschiena, fianchi, pomo d’Adamo e naso, e infine si è sottoposta a un intervento per assottigliare il punto vita. (continua dopo le foto)



 

Tutto questo non prima della più importante delle operazioni: la rassegnazione di genere. Ora, finalmente è diventata la donna dei suoi sogni e non è mai stata così appagata. Infatti, è diventata una ballerina e un’attrice di successo e non potrebbe essere più felice. Il consiglio che dà a tutti coloro che si sentono nati nel corpo sbagliato è combattere come leonesse ogni forma di oppressione e fare il possibile per inseguire le proprie passioni. E le sue parole sono chiare: “È impensabile che nel 2017 i transgender vengano ancora discriminati nel momento in cui vogliono esprimere la loro vera natura: è arrivato dunque il momento di ribellarsi e di cambiare le cose”.

Ti potrebbe interessare anche: “Sono incinto e a luglio nascerà il mio primo figlio”. La storia scioccante di quest’uomo sta facendo il giro del mondo. Con il suo compagno ha deciso di costruire una nuova famiglia e la cosa sta creando molto scalpore. Chi è ‘lui’ e perché lo ha fatto