Una sequenza choc, un gesto assurdo che ha terrorizzato i passanti: completamente nudo, quest’uomo scende in strada e inizia a urlare. Poi la follia


 

Un video davvero inquietante, del quale sono state diffuse alcune istantanee effettivamente ai limiti del tollerabile. E che hanno subito fatto il giro del web, lasciando a bocca aperta gli spettatori di tutto il mondo, rimasti atterriti di fronte all’assurda scena che si è verificata in pieno giorno. Come riportato dal tabloid britannico Metro, uno dei tanti a diffondere le sconcertanti immagini, teatro della vicenda è stata la città di Chicago, negli Stati Uniti. Protagonista un uomo visibilmente alterato, che si sarebbe poi scoperto assiduo consumatore di droghe sintetiche, che in preda a un raptus di follia e completamente fuori di testa ha iniziato a girare per le strade nudo dopo essersi procurato delle profonde ferite ai genitali. Le foto sono state scattate vicino a un complesso di case, con gli abitanti spaventati che si erano rintanati all’interno delle rispettive abitazioni. Nella sequenza si vede l’uomo avvicinarsi a un cancello chiuso e, non riuscendo a proseguire oltre, iniziare a inveire e urlare ferocemente contro chiunque. Poi, eccolo arrivare a un incrocio dove individua una vigilessa subito trasformata in oggetto delle sue ire. (Continua a leggere dopo la foto)








 

Nel frattempo, però, i passanti avevano avvisato la polizia, che non ha tardato ad arrivare sul posto per fermare l’uomo fuori controllo. “In molti hanno pensato che le cose andassero a finire male – racconta un testimone alla testata britannica – credevamo che gli agenti sarebbero stati costretti ad aprire il fuoco per fermarlo, tanto era furioso”. Alla fine i militari sono comunque stati costretti a ricorrere alle maniere forti, usando il taser per bloccare il potenziale pericolo e immobilizzarlo, così da poterlo poi arrestare una volta reso inoffensivo. (Continua a leggere dopo la foto)





 

La sequenza era stata inizialmente diffusa su LiveLeak, dove l’utente che ha caricato il filmato aveva scritto nei commenti “siamo stati costretti a chiamare il 911 dopo che un uomo, apparentemente tra i 20 e i 30 anni, evidentemente alterato dalla droga, si aggirava nudo dopo essersi ferito il pene”. Non è stata diffusa l’identità dell’uomo né sono state chiarite le cause del suo comportamento. La zona è particolarmente controllata in questi giorni a causa di diversi episodi di vandalismo che spesso coinvolgono anche minori.

Completamente nudo, privo di sensi, sdraiato a terra. Accanto a lui, una borsa piena di droga. La triste fine dell’ex campione, ormai l’ombra di sé stesso, finito in manette dopo una notte brava

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it