È considerata tra le donne più belle al mondo, al punto di guadagnarsi la copertina di Vogue. Della cellulite fa un vanto, ma quando ha pubblicato le sue foto è stata devastata di insulti. Ecco le immagini (ora provate a criticare)


 

Linea affusolata, gambe da gazzella e vitino da vespa. Praticamente il sogno di ogni donna, ma non ha tutte la natura dà un fisico spettacolare, poi c’è chi si allena senza sosta e riesce a ottenerlo, ma c’è anche chi, giustamente, se ne infischia e si ama esattamente per quello che è senza fare un dramma se sul lato b c’è un po’ di cellulite. Negli ultimi anni, per altro, il mito delle ‘stangone’ è stato ampiamente superato e anche nella moda sono arrivate le modelle curvy che hanno sdoganato l’ormai triste binomio modella-anoressia. Una di queste è Callie Thorpe, una modella plus-size di Londra che di recente ha posato in bikini per la versione britannica di “Vogue”, al fianco di modelle famose come Kendall Jenner, Karlie Kloss, Ashley Graham e Bella Hadid. Nel momento in cui ha però condiviso sui social il link dell’articolo in cui appariva, le è capitato qualcosa di veramente orrendo. Ha ricevuto una serie di commenti negativi e offensivi che facevano riferimento al suo corpo, considerato troppo abbondante per il fashion system. Le parole utilizzate dai follower sono state irriguardose e piene di disprezzo. (continua dopo le foto)







Callie, che oltre a fare la modella ha anche un seguitissimo blog, ha deciso di non incassare tutte quelle offese in silenzio e ha voluto reagire, postando un bellissimo video su YouTube. Certamente la ragazza era molto scossa e infatti nella clip appare con le lacrime agli occhi, ma ha voluto raccontare ogni minimo dettaglio della vigliaccata che ha subito. Inoltre, ha spiegato anche come si è sentita, quali sono state le emozioni terribili che ha provato dopo aver letto tutte quelle ingiurie: “Ho letto commenti così cattivi che non riuscivo a dimenticarli. C’erano 900 commenti e quasi tutti erano violenti”, ha dichiarato la modella. Girando questo filmato la Thorpe ha voluto incoraggiare tutte quelle donne che hanno un corpo abbondante come il suo a non far finta che cose di questo genere non accadano mai ma, anzi, a denunciarle come incredibilmente meschine. (continua dopo le foto)





 

 

Le offese erano veramente crudeli: “Sei obesa, fai schifo”, “Smetti di ingozzarti”, “Così danneggi la tua salute”, “Come è possibile che le grassone come te facciano le modelle?” e tanti altri non affatto lusinghieri. Ma ci sono state anche tante persone che l’hanno voluta incoraggiare e che le hanno detto di continuare per la sua strada. Negli ultimi 5 anni attraverso il suo blog Callie ha fatto di tutto per trasmettere un’idea positiva del corpo, cercando di aiutare tutte le donne ad accettarsi così come sono, senza vedere come un limite i loro difetti e le loro imperfezioni. Secondo lei è arrivata l’ora di dire addio agli abusi online: le persone dovrebbero smetterla di essere tanto crudeli e di giudicare qualcuno solo in base alle apparenze.

Ti potrebbe interessare anche: È una delle donne considerate più belle al mondo, con le sue curve ha fatto strage e della sua cellulite fa un vanto. All’evento vip ha sfoggiato un look da urlo e tutte le sue (im)perfezioni erano in bella mostra. Osservate le foto e provate a criticare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it