Mamma, papà, un bimbo piccolo e una nel pancione: hanno tutta l’aria di essere la ”famiglia cuore” mentre sorridono allo specchio e lei immortala il momento con un selfie. In realtà questi genitori sono due demoni, capaci di tutto. Lei, poi… Ecco cosa faceva alla sua piccola quando ancora la teneva in grembo. Da panico…


 

Ci sono genitori che non sono degni del ruolo che ricoprono. Un esempio di quanto affermato sono Lacey Dawn Christenson, 26 anni e il suo compagno Colby Glen Wilde. La storia che vi stiamo per raccontare vi farà male al cuore, quindi vi avvisiamo. È bene, però, sapere certe cose. La crudeltà delle persone non ha limiti. Dunque Lacey, quando era incinta di sua figlia, assumeva eroina, fregandosene delle conseguenze che quella dipendenza provocasse alla figlia nella pancia. E anche fuori: la bimba nasce infatti già dipendente dall’eroina. E la madre, per nascondere al mondo, la sua dipendenza, si faceva prescrivere metadone che poi strofinava sulle gengive della piccola. Una storia che fa venire i brividi. Ma come sono stati smascherati? Dalla polizia che aveva perquisito la casa della coppia visto che lui aveva commesso un furto nel supermercato del paese. Durante la perquisizione i poliziotti hanno trovato della droga vicino alla culla della piccola e accanto al suo biberon. Allora hanno capito che i due scellerati stavano somministrando droga alla bimba nel tentativo di nascondere la loro dipendenza. Continua a leggere dopo la foto







Non volevano che nessuno sapesse come stessero le cose così hanno pensato bene di fare tutto da soli. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato anche varie dosi di metadone sparse per la casa. A quel punto i figli di lei – ne ha 4 – sono stati sottoposti tutti ad analisi del sangue. I tre più grandi – due maschi e una femmina – sono risultati tutti positivi alla metamfetamina. La neonata è stata trovata positiva a eroina e morfina. Non ci sono parole per descrivere il disgusto che si prova di fronte a una tale crudeltà verso dei bambini innocenti. Eppure questa madre è stata capace di arrivare a tutto ciò. Probabilmente se avete un figlio, ora avrete voglia di abbracciarlo stretto e di dimostrargli quanto lo amate. Continua a leggere dopo le foto





 

Cosa è successo ai due? Lui è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza, furto, abuso su minore, possesso di eroina e metamfetamina e guida senza certificato di assicurazione. ‘’Mi sento male a pensare a quello che quei poveri bambini hanno dovuto subire – ha detto sconvolto il sergente Spencer Cannon a KUTV – ho un neonato e farei di tutto per lui. Non posso immaginare che esistano persone capaci di fare del male a delle creature innocenti che non possono difendersi e che non dovrebbero doversi difendere da coloro che li hanno messi al mondo’’. Sottoscriviamo parola per parola tutto ciò che ha detto lo sceriffo.

Leggi anche: “Così ho smesso di farmi di eroina”. Una testimonianza choc: dieci anni con la siringa in un braccio, poi la sua schiavitù finisce di colpo, proprio la notte di Capodanno

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it