Mamma choc: chiude il figlio disabile nella lavatrice e poi si fa “bella” su facebook









Ha scattato una foto al figlio disabile chiuso dentro una lavatrice, poi l’ha pubblicata su Facebook. E’ successo in Inghilterra ed il web si rivolta. 

(continua dopo la foto)

 

Courtney Stewart, la mamma 21enne autrice dello scatto, si è giustificata scaricando la ragione della foto sulla volontà del figlio ossessionato, a quanto sostiene, dalla pulizia e dalla lavatrice eletto a vero oggetto di culto. “Non ci trovo niente di strano, non capisco il perché di tanta rabbia per una cosa così stupida – ha dichiarato ad un giornale inglese – piuttosto, quello che trovo tremendo è il fatto che certe persone siano interessate alla vita degli altri piuttosto che alla propria”. La Stewart si riferisce al fatto che, pare una vicina, sia stata l’artefice della segnalazione della foto alla polizia che subito ha fatto visita alla giovane mamma, rimasta di sale davanti ai due agenti. “Da quando è uscita la notizia,subisco continue minacce ma non capisco perché dovrei scusarmi, l’iniziativa è stata di mio figlio”. Ma non la pensano così in molti, a cominciare da una 47enne arrestata per aggressione. La polizia ha dichiarato che vigilerà nella tutela nel rispetto del bambino: “verso il quale è rivolta la massima attenzione”.

Ti potrebbe interessare anche: “Questo pedofilo fotografava i miei bambini”, mamma lo racconta su Facebook. Ma la realtà..

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it