“Eri uno spettacolo bellissimo mentre ballavi e cantavi…”. Colpo di fulmine con sorpresa al concerto di Tiziano Ferro a Roma. Il ragazzo si innamora ma non riesce più a trovare la sua amata, così chiede aiuto sui social e il messaggio diventa virale


 

Galeotto fu Tiziano Ferro e il suo concerto… Di queste storie ne abbiamo già raccontate alcune ultimamente, ma questa ha un qualcosa di più coinvolgente e emozionante. Un vero e proprio colpo di fulmine è scoccato durante la performance dell’artista (e non stiamo parlando di meteorologia). Tra le centinaia di spettatori del concerto del 30 giugno scorso allo Stadio Olimpico di Roma, Matteo è infatti rimasto folgorato da una sola e sconosciuta ‘lei’. Un bel pasticcio per il ragazzo, che in mezzo alla folla alla fine dell’evento non ha avuto neanche il tempo di fermarla per chiederle di rivedersi. Erano presenti migliaia e migliaia di persone… Ed è così che il ragazzo ha deciso di rivolgerle un appello pubblico affidando il messaggio ai social network, come sempre più spesso capita in certi casi. A raccogliere la richiesta d’aiuto di Matteo è stato The Roman Post, che per primo ha dato visibilità alla lettera pubblicandola sulla sua pagina Facebook e chiedendo agli utenti di fare all’innamorato “il regalo più grande”. (Continua a leggere dopo la foto)



“Portavi gli occhiali, una maglietta nera, dei short di jeans e delle Converse ai piedi… Eri uno spettacolo bellissimo mentre ballavi e cantavi le canzoni di Tiziano Ferro”, scrive Matteo, che il 30 giugno si trovava sul prato dello stadio romano e che con la ragazza ha avuto solo un piccolo contatto: bersagliati dalla pioggia estiva, le ha offerto riparo sotto un impermeabile, ma senza successo. Un episodio fugace, ma forse abbastanza lungo per essere ricordato dalla misteriosa spettatrice che probabilmente riuscirà a riconoscersi nella descrizione. In attesa del lieto fine, il romantico post è intanto diventato bersaglio di qualche critica da parte degli utenti. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Forse complice un po’ di emozione, lo scritto di Matteo non è infatti esattamente quello che si può definire un capolavoro di grammatica italiana: “Ti ho chiesto se ti volevi riparare sotto al mio KWay – scrive il ragazzo nella frase ‘incriminata’ – ma mi dissi (sic) di no perché eri troppo emozionata dall’evento”. Un po’ troppo anche per alcuni commentatori, decisi a non soprassedere sull’errore da matita blu nemmeno per amore dei sentimenti. Ma sarà troppo anche per la sconosciuta fan di Tiziano Ferro? Magari l’intervento diretto del cantante come ‘cupido’ per Matteo potrebbe farglielo dimenticare…

 

Ti potrebbe interessare anche: “Mi vuoi sposare?”. Al concerto di Emma Marrone può succedere davvero di tutto! La proposta di matrimonio commuove tutti. Cosa è successo e la reazione della cantante