‘’Dai, sei carina’’. Il giorno più importante della sua vita è il più brutto: Debbie non si piace e si sente una specie di enorme torta nuziale. E invece vorrebbe essere splendida, al suo matrimonio


 

Debbie Dyson-Fussey, 36 anni, è una donna felice: ha trovato l’uomo della sua vita – Paul Fussey – e lo ha sposato nel 2009. È stata lei, tramite un sms, a chiedere a lui se volesse diventare suo marito. Lui accetta. Dopo le nozze, non vede l’ora di sfogliare l’album delle foto per rivivere, attraverso le immagini, il suo giorno più bello. Quando però le viene consegnato l’album, il disgusto la sovrasta: per la prima volta in vita sua, si guarda dall’esterno e si vede per come è realmente. Una donna di 165 chili avvolta in un enorme abito bianco che la fa sembrare una torta nuziale. ‘’Ma sono davvero io?’’ si chiede presa dalla depressione e dalla rabbia. Da quel momento la sua vita si trasforma e anche il suo corpo. La donna, infatti, riesce a dimezzare il suo peso e a diventare un’altra persona. Ma come è possibile che non si rendesse conto di quanto fosse grossa?, si chiederà qualcuno. E in effetti la domanda è pertinente: dopo che il futuro marito accetta la sua proposta di matrimonio, lei si mette alla ricerca dell’abito perfetto. Tutto, quel giorno, deve andare alla grande e non si possono fare passi falsi. Continua a leggere dopo la foto



Quando va al negozio, però, arriva la prima delusione: ‘’Non abbiamo abiti della sua taglia’’ le dice la commessa. ‘’Il mio cuore era in pezzi – ha raccontato Debbie al Mirror – ero così imbarazzata che sono scappata via dal negozio senza dire nulla’’ ha proseguito. Per fortuna, però, riesce a trovare un abito che le sta bene e cerca di non pensare al suo peso: sta per sposare l’uomo che ama e quello è ciò che conta. ‘’Ho pianto molto prima di arrivare all’altare – ha confessato la ragazza – non mi piacevo. Dovevo essere felice e invece non ero mai stata così triste’’. Se il suo umore si risolleva è solo per merito di Paul che le dice: ‘’Sei carina’’. ‘Sapevo che mi stava mentendo ma ho fatto finta di niente” ha aggiunto. Continua a leggere dopo la foto



 

Dopo che le viene consegnato l’album con le fotografie, prima prova nausea, poi prende in mano la situazione anche perché nel frattempo la ricoverano in ospedale per problemi circolatori. Ben presto, decide di aderire a un programma di dimagrimento dal nome Slimming World. Dopo 9 mesi Debbie ha dimezzato il suo peso e, anche se ha ancora dei chili da perdere, è molto più in forma di prima. Ora? Sta pianificando un altro matrimonio (sempre con lo stesso uomo) per indossare un vestito più bello e mettersi serena e felice davanti all’obiettivo. ‘’Non mi rendevo conto di essere tanto grassa e non mi rendevo conto di quanto fosse sbagliata la mia alimentazione fatta di 5 takeaway a settimana e torte a volontà”. Ora Debbie è una donna felice e indossa gonne e abitini senza vergogna. ‘’Non vedo l’ora di sposarmi di nuovo e vivere il matrimonio che ho sempre sognato’’.

Leggi anche: ”Ma quella buzzicona sono io?”. Viene taggata nelle foto del matrimonio del fratello e inorridisce. Dopo lo ”schifo” e la frustrazione, non ha dubbi: vuole cambiare. E si trasforma completamente. Spaventoso!