Il padre aveva rapito il figlioletto, la mamma non molla e lo ritrova dopo 15 anni: ecco come ha fatto


 

Si sono visti per l’ultima volta quindici anni fa. Adesso Hope può riabbracciare Jonathan che ha ritrovato su Facebook. La storia incredibile di una mamma e di suo figlio che sono stati separati dal padre che ne aveva la custodia condivisa e che aveva portato via il piccolo a soli 3 anni. La signora Hope Holland ha sempre creduto che un giorno avrebbe riabbracciato Jonathan che viveva in Messico. E grazie al noto social network ci è riuscita. A permettere il lieto fine di questa storia sono state infatti una serie di vecchie foto di famiglia, postate lo scorso anno dal ragazzo nella speranza che la madre o il fratello maggiore Jacob le vedessero. Cosa che è puntualmente successa.

(Continua a leggere dopo la foto)



”Quando ho visto le foto online mi è cambiato il mondo – ha raccontato Hope Holland ai microfoni della ABC7news – ho capito che avrei ritrovato mio figlio Jonathan”. Il ragazzo ormai non parla con il padre da mesi ma pochissimo ricorda della sua infanzia. La speranza della madre è che il tempo e gli album di foto possano restituire al figlio i ricordi perduti. Avendo dato fondo a tutti i suoi risparmi per cercare di rintracciare il ragazzo in questi ultimi quindi anni, dopo averlo finalmente trovato la signora Hope ha iniziato l’iter burocratico necessario al suo rimpatrio, aprendo anche una pagina di raccolta fondi online per coprire le spese di viaggio sostenute.