Nato con una lunga coda, è venerato come un Dio. Ma la sua vita è un inferno…


 

È nato con la coda ma lo venerano come un Dio. Ora grazie a un intervento chirurgico potrà vivere una vita nornmale. Il ragazzo si chiama Arshid Ali Khan e ha ha trascorso la sua vita ricevendo visite di ospiti e curiosi che gli lasciavano denaro o regali in cambio di una benedizione poiché credevano che fosse la reincarnazione del dio indù scimmia Hanuman.

(Continua a leggere dopo la foto)



Arshid Ali Khan è nato con una coda che gli cresce lungo la schiena ma i medici di un ospedale l’hanno rimossa, con un’operazione (gratuita) lunga sette ore, per aiutarlo a camminare meglio in futuro. Il nonno, che si è preso cura di lui dopo la morte del padre e l’abbandono da parte della madre, è felicissimo: ”Siamo estremamente felici e grati ai medici per avere operato Arshid Ali. Potrà avere una vita normale, è una cosa molto bella”.